Maria Elena Pisu

Nasce a Cagliari, classe 66’, in una famiglia storica di Settimo San Pietro, nona di dieci figli impara fin da subito a destreggiarsi nelle avventure quotidiane che la vita riserva. Con un diploma di geometra in tasca inizia a lavorare nel mondo dell’edilizia in particolare nel recupero e risanamento conservativo di edifici abitativi del centro storico cagliaritano. Gli animali hanno sempre avuto fin da piccola un ruolo importante nella sua vita ma all’età di 35 anni, in seguito al ritrovamento e al salvataggio di un cane avvelenato, inizia, in compagnia di un gruppo di amiche, ad aiutare, sfamare e far adottare cani e gatti randagi. Così dopo alcuni anni di attività libera e saltuaria, decide di abbandonare il mondo delle costruzioni e di costituire una Onlus che possa operare in modo incisivo nel settore del randagismo. Dal marzo 2008 è Presidente della Bau Club Società Cooperativa Sociale Onlus e responsabile della gestione del canile di Settimo San Pietro. Da ottobre 2013 è divenuta anche responsabile della gestione del canile comunale di Quartu Sant’Elena.

Leave a Reply